===> Consenso all'uso dei cookies <===> Questo sito utilizza solamente cookie tecnici, ma ospita pure servizi esterni e quindi cookie di terze parti, anche di profilazione, che possono offrire servizi più rispondenti alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi l'INFORMATIVA ESTESA. Facendo click sul link di accettazione o effettuando lo scroll della pagina acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Stampa
Categoria: Notizie

Come ogni anno nell'ambito delle iniziative di solidarietà, lo Sporting Club 2000 ha organizzato un incontro tra i bambini e gli anziani ospiti ad Asciano nella casa di riposo di San Francesco. insieme al personale della Casa di riposo e all'Amministrazione comunale. In particolare nell'occasione è stato presente il Vice Sindaco Lucia Angelini che ha portato i saluti e gli auguri di Buon Natale da parte di tutta l'Amministrazione Comunale.

In una sala in cui erano presenti tanti simpatici ospiti, i ragazzi dello Sporting Club sono stati accolti con grande calore da tutti i presenti, dalle fantastiche animatrici e infermiere e da tutto il personale della casa di riposo.

Dopo le prime presentazioni sono iniziati i giochi, preparati da tutto lo staff della RSA. Due squadre miste, composte da bambini e anziani, si sono divertite a giocare prima a Panforte, poi al gioco "Palla nel secchio". Giochi che hanno visto impegnati in una simpatica battaglia anche l'assessore e la responsabile della casa di riposo.

Sono seguite delle esibizioni di ginnastica artistica dei ragazzi delli dello Sporting Club e poi i canti di Natale.

Tutti i giochi hanno divertito sia i ragazzi che i simpatici ospiti, riportandoli ai tempi della loro gioventù. Inoltre gli ospiti della casa di riposo hanno preparato una ottima merenda con dolci e bibite e hanno fatto un piccolo dono a tutti i ragazzi presenti. Alla fine i bambini hanno ringraziato tutti i presenti per la grande ospitalità ricevuta.

Un pomeriggio che anni indietro era iniziato con grande curiosità e apprensione da parte dei ragazzi per questo ambiente che non conoscevano si è dimostrato invece un meraviglioso appuntamento fisso, che addirittura viene replicato anche a luglio durante i centri estivi, ricco di umanità, altruismo e grande cordialità, una esperienza ricca e divertente che sicuramente contribuisce ad avvicinare questi due mondi a volte distanti e paralleli.

Ringraziamo tutti i bambini presenti e i genitori per questa esperienza che come sempre arricchisce il cuore di tutti, infatti alla fine di questo incontro, i bambini soddisfatti hanno detto che presto vorranno tornare a trovare i loro amici della casa di riposo, sentendoli ben più vicini di quanto potevano immaginare solo due ore prima!

 1 5 
 3  2
 6 8 
 7 9 
   

.